campi elettromagnetici

/%1$s al %2$scampi elettromagnetici

Campi elettromagnetici e tiroide

Campi elettromagnetici di opportuna intensità e frequenza, applicati come ionorisonanza ciclotronica, agiscono sulle cellule ottimizzando alcune loro funzioni. Migliorano la permeabilità della parete cellulare. Favoriscono il passaggio di elementi essenziali quali elettroliti (calcio, magnesio, potassio) e aminoacidi. Agevolano l’espulsione di elementi di scarto derivanti dai processi metabolici (anidride carbonica, tossine ecc.). Ciò produce un rafforzamento delle funzioni [...]

By | marzo 14th, 2017|Articolo|0 Commenti

Approccio con la ionorisonanza ciclotronica alle manifestazioni fisiche (somatizzazioni) di ansia e depressione

ionorisonanza ciclotronica (estratto da uno studio presentato dal dott. Ezio Gallas al Congresso nazionale Sibe) L’esperienza di utilizzo della ionorisonanza ciclotronica in ambito terapeutico ha mostrato nel tempo un'incredibile capacità di ampliamento: dall’iniziale utilizzo per patologie osteoarticolari e muscolari si è passato ad applicazioni in ambito vascolare e neurologico. Ciò ha fatto riscontrare [...]

By | febbraio 8th, 2017|Articolo|0 Commenti